rotate-mobile
Politica Via Salvatore Maielli

ELEZIONI Oliviero rischia grosso con Liberi e Uguali. Pd: ipotesi ‘trasloco’ per la Picierno

Grasso vuole capolista a Caserta il suo braccio destro. Poi c’è Cerchia e si stringono gli spazi per il consigliere regionale. Nei Democrat prende quota la Sgambato. In piedi ipotesi Graziano

Passano le ore e di ufficializzazioni sui nomi dei candidati alla Camera ed al Senato per i partiti di centrosinistra ancora non se ne vedono. L’unico che, ad oggi, sembra certo della candidatura sembra essere l’europarlamentare Nicola Caputo che, a meno di clamorosi colpi di scena, correrà nel collegio uninominale per il Senato.

Stanno salendo, invece, le quotazioni della deputata Camilla Sgambato (area Orlando) che potrebbe anche riuscire a strappare il ruolo di capolista nel caso si verficasse (così come si mormora da qualche giorno) il trasloco di Pina Picierno in un collegio romano, liberando la lista proporzionale di Caserta alla Camera. E’ ancora in piedi l’ipotesi di Stefano Graziano (che spera di potersi conquistare uno spazio nel listino proporzionale al Senato) mentre è tutto da decifrare per quel che concerne le opzioni della senatrice uscente Lucia Esposito e del consigliere regionale Gennaro Oliviero.

Per quest’ultimo, infatti, sembra essersi fatto più complicato il passaggio in Liberi ed Uguali. Pietro Grasso ha chiesto che la capolista a Caserta sia Rossella Muroni, ex presidente di Legambiente, dietro alla quale si sta cercando di posizionare il coordinatore provinciale di Articolo Uno Giovanni Cerchia. In questo modo ci sarebbe per Oliviero l’ipotesi del collegio uninominale (ma a quel punto sarebbe meglio il Pd…) con un terzo/quarto posto nel listino proporzionale che però avrebbe un peso specifico davvero relativo per quel che concerne la possibile elezione. Ecco perché il rischio è che Oliviero perda l’occasione, rischiando di dover restare fermo ai box.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ELEZIONI Oliviero rischia grosso con Liberi e Uguali. Pd: ipotesi ‘trasloco’ per la Picierno

CasertaNews è in caricamento