rotate-mobile
Politica

Fratelli d'Italia nomina i responsabili dei dipartimenti casertani

“L'obiettivo è proseguire a radicare il Partito sul territorio"

Il presidente provinciale di Fratelli d’Italia Caserta, Gimmi Cangiano, ha provveduto a conferire gli incarichi di Responsabili dei Dipartimenti, continuando così la strutturazione del Partito iniziata con il Congresso dello scorso 25 novembre. Tanti i nomi importanti che sono stati indicati. Ad Alessandra Vigliotti va l'Organizzazione, a conferma di un impegno che la vede in prima linea sin dalla costituzione del Partito a Caserta.

Al Dipartimento Elettorale c'è la conferma di Michele Izzo. Rosa di Maio va alla gestione del Programma. Pasquale Napoletano agli Enti Locali, Claudio Ursomando alla Comunicazione. Riconferma per Maria Orlando alla Giustizia e per Lucia Cerullo alle Pari Opportunità, entrambe molto attive nei rispettivi ambiti. Tra le new entry spiccano Vincenzo Tarabuso, già Presidente di una Società Podistica, allo Sport. Eliana Colamatteo alle Politiche Europee e Pietro Riello alla Sanità. Doppia nomina a Mondragone, cin Rachele Miraglia al Turismo e Antonio Belli alle Politiche della Navigazione.

Grande soddisfazione è stata espressa da parte del Presidente Provinciale Cangiano, che ha voluto questo momento di condivisione e di programmazione politica in occasione della visita del Viceministro Edmondo Cirielli. “L'obiettivo è proseguire a radicare il Partito sul territorio, puntando sulla competenza e sull'entusiasmo di una classe Dirigente che cresce continuamente e che punta a confermare Fratelli d'Italia come prima forza politica anche in Provincia di Caserta”, dice.

Tutti gli incarichi

Responsabile Organizzazione Alessandra Vigliotti; Comunicazione Claudio Ursomando; Coordinamento autonomie locali Pasquale Napoletano; Programma Rosa Di Maio; Elettorale Michele Izzo; Affari Regionali e Pubblica Amministrazione Pasquale Santagata; Agricoltura Maria Vigliotti; Ambiente ed Energia Benito Palazzo; Assicurazioni Giovanni Ferrante; Casa-Grandi infrastrutture-Lavori Pubblici Sebastiano Cilindro; Commercio Francesco Domenico Cecere; Coesione Territoriale-Riforme-Pnrr Paride Pellegrino; Consulta dialogo interreligioso Giuseppe Ianniello; Cultura e Innovazione Giovanni Russo; Contrasto alle mafie e solidarietà Concetta Raucci; Cultura Rurale Andre Stanga; Difensori del voto Fausto Ibello; Difesa Pasquale Di Fruscia; Dipendenze e terzo settore Michele Visca; Economia e Finanza Gaetano Luigi Spinelli; Equità Sociale e Disabilità Renato De Rosa; Famiglia e valori non negoziabili Raffaela Dell’Aversano; Formazione Nicola Martino; Giustizia Maria Orlando; Immigrazione Lello Paccone; Imprese e mondi produttivi Andrea Striano; Iniziative editoriali Andrea Boggia; Istruzione Mirella Corvino; Casertani nel mondo Domenico Migliore; Lavoro e crisi aziendali Salvatore Riccardi; Legalità e sicurezza Giuseppe Nuzzo; Montagna e zone disagiate Francesco Mantovani; Pari opportunità e politiche contro ogni forma di discriminazione Lucia Cerullo; Pensionati d’Italia Antimo Nocera; Politiche della navigazione Antonio Belli; Politiche Europee Eliana Colamatteo; Politiche per il Mezzogiorno Luca Coronella; Politiche per l’inclusione e l’integrazione Mariella Bernardo; Politiche Sociali Agostino D’Alessandro; Professioni Roberta Marra; Rapporti diplomatici Venere Tartaro; Relazioni sindacali Andrea Stanga; Sanità Pietro Riello; Scienze e ricerca Antonio Concilio; Sport Vincenzo Tarabuso; Trasporti Mario Sgambato; Turismo (e litorale Domizio) Rachele Miraglia; Tutela vittime violenza Carolo Barra; Università Giuseppe Veneziano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia nomina i responsabili dei dipartimenti casertani

CasertaNews è in caricamento