rotate-mobile
Politica

Il nuovo consiglio comunale di Caserta: 20 eletti in maggioranza con Marino

Il Ministero certifica un seggio in più per il centrosinistra. Ecco tutti gli eletti

Carlo Marino vince e, con lui, esultano anche i candidati delle liste che erano in bilico in attesa del ballottaggio. Il successo del sindaco uscente di Caserta gli permetterà di avere, nuovamente, 20 consiglieri comunali in maggioranza (rispetto ai 19 che erano stati prospettati dopo il primo turno).

Vince Marino: Zinzi battuto di 2mila voti

Il consiglio comunale sarà composto da 7 consiglieri della lista ‘Moderati-Insieme’ (Emiliano Casale, Massimiliano Marzo, Dora Esposito, Massimo Russo, Lorenzo Gentile, Mariana Funaro, Rosaria Mona); 4 del Partito democratico (Gianni Comunale, Matteo Donisi, Roberta Greco, Enzo Battarra) ; 3 di Italia Viva (Mimmo Maietta, Roberto Peluso, Pasquale Antonucci); 3 di Noi Campani (Liliana Trovato, Antonio De Lucia, Mimmo Natale); 2 della lista ‘Origini’ (Francesco Guida e Donato Tenga); 1 di Socialisti Uniti (Gianluca Iannucci).

La festa di Marino: selfie, abbracci e bagno con lo spumante | VIDEO

In opposizione, con Zinzi, vanno 3 consiglieri di ‘Zinzi per Caserta’ (Alessio Dello Stritto, Maurizio Del Rosso e Fabio Schiavo), 2 di Fratelli d’Italia (Paolo Santonastaso e Pasquale Napoletano); 1 di Prima Caserta (Donato Aspromonte). Resta fuori, dunque, Elio Di Caprio di Forza Italia. Con loro all’opposizione anche Roberto Desidero di ‘Caserta Tu’, Dino Fusco di ‘Speranza per Caserta’ ed i tre candidati a sindaco sconfitti al primo turno Pio Del Gaudio, Romolo Vignola e Raffaele Giovine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo consiglio comunale di Caserta: 20 eletti in maggioranza con Marino

CasertaNews è in caricamento