Bosco vice segretario regionale del gruppo Mastella

Nella segreteria di Noi Campani anche la consigliera regionale Iodice

Maria Luigia Iodice, Mastella e Bosco

“Siamo pronti per la sfida delle Comunali. Noi Campani sarà determinante in molte realtà per la vittoria del modello De Luca alle amministrative”. Clemente Mastella nel giorno dell’annuncio dell’organigramma regionale del movimento che alle ultime regionali ha superato i 100mila voti ed ha eletto due consiglieri regionali, rilancia un chiaro monito alla coalizione che guida la Campania: "A Benevento siamo il primo partito, saremo determinanti a Caserta e Napoli, faremo la lista anche a Salerno e presenteremo liste in tutte le realtà a sistema proporzionale in Campania. Ma se qualcuno immagina di condizionare le alleanze vorrà dire che agiremo di conseguenza. Il nostro modello è quello vincente di De Luca delle Regionali, chi vuole procedere diversamente lo dica subito".

Nel frattempo il sindaco di Benevento ha strutturato Noi Campani con una segreteria regionale snella oltre ai membri di diritto. "Abbiamo continue richieste di adesione, hanno già scelto il nostro progetto centinaia di amministratori comunali per cui era indispensabile strutturarsi anche sul piano regionale per dare le giuste risposte ai territori", prosegue il leader di Noi Campani che presenta la squadra: "Vicesegretario regionale vicario Luigi Bosco, vicesegretario regionale Guerino Gazzella, segretario regionale organizzativo Luigi Barone, segretario regionale dei giovani Raffaele Mosca, segretario regionale delle donne Adele Nigro, responsabile degli enti locali Donato Pica. Insomma abbiamo dato spazio a tutte le province in un lavoro work in progress dove a breve annunceremo anche altri amici che saranno coinvolti nelle aree tematiche", prosegue ancora Mastella che ricorda anche i membri di diritto: "Ovviamente sono componenti della Segreteria regionale la senatrice Sandra Lonardo, i due consiglieri regionali, Luigi Abbate e Maria Luigia Iodice, il presidente della provincia di Benevento Antonio Di Maria e i segretari e presidenti provinciali del movimento".

Nuova organizzazione del movimento anche a Napoli. "Il segretario provinciale sarà Peppe Barra – annuncia Mastella -, già sindaco di Cardito e primo della nostra lista alle regionali, a breve procederemo anche con il presidente e la segreteria provinciale. Anche per la città di Napoli sarà nominato un presidente e una segreteria cittadina che coadiuverà il segretario Gianni Galano. Nelle prossime ore sarà definito anche l’organigramma di Caserta e nelle altre province saranno nominate le segreterie provinciali partendo dall’importante contributo dei nostri candidati alle regionali". Per Mastella, insomma, "dopo l’ottimo risultato delle regionali il nostro sforzo organizzativo massimo è ora proiettato alle comunali in Campania con una certezza: Noi Campani sarà, come alle ultime elezioni, la sorpresa positiva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento