Martedì, 28 Settembre 2021
Politica Capua

Presentata la mozione di sfiducia al sindaco: Di Agresti firma, la Nocerino 'no'

Michele Giugno la sottoscrive per farla arrivare in aula

La mozione c’è, la sfiducia difficilmente. E’ stato protocollato il documento firmato da 7 consiglieri comunali che hanno chiesto di votare contro il sindaco di Capua Luca Branco e mandarlo a casa.

Ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Perché la mozione, che adesso dovrà essere portata in consiglio comunale per la discussione, è stata firmata da 7 consiglieri, tra i quali però c’è anche un esponente della maggioranza che dovrebbe restare fedele a Branco. Michele Giugno, infatti, ha deciso di sottoscrivere il documento per permettere che lo stesso arrivi in aula per la discussione per far venire a galla la posizione della consigliera di minoranza Rosaria Nocerino che, invece, non ha firmato. Con lui il documento è stato sottoscritto da Angelo Di Rienzo, Carmela Ragozzino, Anna Vegliante, Roberto Caiazzo, Nunzia Miccolupi e Gianluca Di Agresti, l’ultimo ad essersi staccato dalla maggioranza di Branco.

Non c’è, oltre alla Nocerino, anche la firma di Ludovico Prezioso: l’ex presidente del consiglio comunale ha infatti deciso di concedere i 3 mesi di fiducia che il sindaco Branco aveva chiesto e per ora è tornato nei ranghi.

Intanto il Partito democratico di Capua ha auspicato, in un documento, che “si recuperi una coesione politica ed unità di intenti” evidenziando le tensioni esistenti all’interno della maggioranza ed auspicando una inversione di rotta sulla sfiducia. Un primo passo, in tal senso,  già c’è stato con Prezioso. Ma le parole dei Democrat hanno attirato la reazione di Roberto Barresi di “Insieme per Capua”: “Avremmo, insomma, voluto leggere un documento davvero politico e non misere e scontate considerazioni qualunquiste, prive dell’idea di ruolo, proposizione ed iniziativa politica che da un partito “nobile” ci si aspetta in una situazione drammatica come quella amministrativa nella quale l’attuale amministrazione comunale ha portato la nostra Città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata la mozione di sfiducia al sindaco: Di Agresti firma, la Nocerino 'no'

CasertaNews è in caricamento