menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tra le posizioni non regolari quelle di Iorio e Grimaldi

Tra le posizioni non regolari quelle di Iorio e Grimaldi

Restituzione stipendi del Movimento, 5 parlamentari casertani non sono "in regola"

Iorio da record da oltre un anno non presenta rendicontazioni. Irregolari anche le posizioni di Russo, Di Micco, Buompane e Grimaldi

Oltre il 50% della pattuglia di parlamentari 5 Stelle eletti in provincia di Caserta non è in regola con le restituzioni degli stipendi al Movimento. E' quanto emerge dall'analisi dei dati del portale Tirendiconto, in cui sono resi pubblici gli importi restituiti dai parlamentari e dai ministri.

Per essere considerati in regola i parlamentari grillini devono aver completato le rendicontazioni almeno fino al mese di dicembre del 2020. Lo hanno fatto Antonio Del Monaco (restituiti 75mila euro fino a dicembre 2020), Margherita Del Sesto (restituiti 67mila euro fino a dicembre 2020), Vilma Moronese (in due legislature ha restituito 380mila euro al Movimento a dicembre 2020), ed Agostino Santillo (restituiti 69mila euro con l'ultima rendicontazione presentata a gennaio 2021).

Fin qui le buone novelle. Ma veniamo all'elenco dei "cattivoni" che meno si sono decurtati lo stipendio da parlamentare. Giovanni Russo ha restituito 65mila euro con l'ultima rendicontazione a novembre 2020 (manca dicembre); Fabio Di Micco ha restituito allo Stato 53mila euro con ultima rendicontazione a maggio 2020 (mancano quelle da giugno a dicembre); Giuseppe Buompane ha restituito 64mila euro ma per essere in regola deve completare le rendicontazioni di novembre e dicembre; stesso dicasi per Nicola Grimaldi che ha restituito 63mila euro e presentato l'ultima rendicontazione ad ottobre. Caso quasi a sé quello di Marianna Iorio. La deputata di Maddaloni ha restituito 42mila euro presentando l'ultima rendicontazione ad ottobre 2019 (1 anno e 4 mesi fa). 

Va detto che tra i parlamentari che non hanno completato le rendicontazioni figurano anche il ministro Luigi Di Maio e gli ex ministri Nunzia Catalfo ed Alfonso Bonafede.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento