Politica Piedimonte Matese

Minacce via social ad una candidata alle elezioni amministrative

Presentata denuncia. I parlamentari Santillo e De Sesto: “Episodio increscioso”

Tensione alle stelle per le elezioni amministrative di Piedimonte Matese. Al punto che una candidata della lista ‘Adesso Piedimonte’ è stata costretta a presentare una denuncia alle forze dell’ordine per le minacce ricevute a poche ore dall’apertura dei seggi. Stando a quanto ricostruito, Cristiana Ferrucci avrebbe ricevuto in posta privata su Facebook un messaggio audio di un uomo che la minaccia di gravi ritorsioni.

Solidarietà è stata espressa dal gruppo “Adesso Piedimonte” per le “gravissime minacce personali ricevute privatamente successivamente ai messaggi manipolati del suo intervento al comizio a Vallata, diffusi a mezzo web nei giorni scorsi. Continuiamo a ribadire la totale falsità di tali messaggi e il loro fine malevolo. A tal riguardo ribadiamo che sono state avviate azioni legali”.

Sulla vicenda sono intervenuti anche i parlamentari del Movimento 5 Stelle Agostino Santillo e Margherita Del Sesto. "Esprimiamo la nostra piena solidarietà alla candidata del Movimento 5 Stelle nella lista 'Adesso Piedimonte', Cristiana Ferrucci, per le gravissime minacce personali ricevute in forma privata. Cristiana si è già rivolta alle forze dell'ordine per tutti gli accertamenti del caso. È purtroppo l'ennesimo episodio increscioso che coinvolge esponenti del Movimento, dopo quello che ha riguardato il candidato Tiziano De Pirro e la parlamentare Iolanda Di Stasio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce via social ad una candidata alle elezioni amministrative

CasertaNews è in caricamento