Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Magliocca torna sindaco e presidente della Provincia ed annuncia: "Mi ricandido"

Comunicata la rinuncia all'impedimento, l'esponente di Forza Italia torna in sella ed è pronto a difendere la fascia tricolore

Giorgio Magliocca non lascia, anzi raddoppia. Il sindaco di Pignataro Maggiore e Presidente della Provincia di Caserta ha rinunciato al suo impedimento temporaneo, legato a motivi di salute, per effetto del quale aveva sospeso lo svolgimento del doppio ruolo istituzionale che dunque tornerà a ricoprire. Non solo. Magliocca ha anche annunciato, attraverso i social, "la scelta di essere in campo per la prossima campagna elettorale", per il rinnovo del consiglio comunale della città calena. 

Magliocca ha ripercorso l'ultimo periodo partendo proprio dalle dimissioni presentate circa un mese fa che "furono dettate dallo sconforto del momento, da un vero e proprio crollo psicologico figlio anche dei danni emotivi che ancora oggi mi porto dietro per l'ingiustizia detenzione subita dieci anni fa".

Ma negli ultimi tempi "i miei amici mi hanno fatto ragionare tantissimo. Come al solito la mia famiglia mi è stata vicino - spiega Magliocca - Ed io ho preso coscienza non solo del fatto che non è vero che disfacendomi di tutto ciò a cui tengo non avrei avuto poi più nulla da perdere; ma, soprattutto, ho preso cosapevolezza che non posso immaginare di sentirmi vivo se non porto avanti fino alla fine e con tutte le mie forze i sogni che coltivo da quando ero un fanciullo". E allora la scelta di restare in sella e "combattere su più fronti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliocca torna sindaco e presidente della Provincia ed annuncia: "Mi ricandido"

CasertaNews è in caricamento