Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica Orta di Atella

Santillo non trova pace: nuovo gruppo consiliare nella maggioranza

La decisione di 3 consiglieri a pochi giorni dal consiglio comunale sul bilancio

La maggioranza del sindaco Antonino Santillo non trova pace. L’ultimo colpo di scena arriva con la costituzione di un nuovo gruppo consiliare che, inevitabilmente, porta con sé richieste politiche rilevanti, tra cui la possibile nomina di un nuovo assessore di riferimento.

La nuova compagine consiliare

Il nuovo gruppo è composto da tre consiglieri: Antonio Chianese e Francesco Lettieri, provenienti da Orta Democratica, e Ciro Palladino, che si è distaccato da Orta al Centro. La predominanza democratica del gruppo suggerisce che l’attuale assessore di riferimento potrebbe essere Annalisa Cinquegrana. Tuttavia, le trattative per un potenziamento o un cambiamento nell’esecutivo sembrano imminenti.

La sfida del bilancio stabilmente riequilibrato

Questa evoluzione politica si verifica in un momento cruciale. A breve, il consiglio comunale dovrà approvare il bilancio stabilmente riequilibrato, già autorizzato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. La possibilità di un rimpasto lampo prima di questo appuntamento sembra complicata. Più probabile è che Santillo prometta cambiamenti futuri per accontentare le nuove richieste.

Le tensioni interne e il ruolo di Nicola Russo

Promettere cambiamenti futuri porta con sé il rischio di scontrarsi con altri consiglieri e assessori attualmente in carica, creando ulteriori tensioni all’interno di una maggioranza già eterogenea. Chi cerca di contrastare queste frammentazioni è Nicola Russo, che punta a formare un gruppo numeroso, con l’obiettivo di arrivare a otto componenti. La sua visione è quella di stabilizzare una maggioranza che finora si è dimostrata incapace di trovare una convivenza amministrativa serena.

La situazione politica a Orta di Atella continua a essere quindi complessa e delicata. Con le nuove dinamiche consiliari e le imminenti sfide amministrative, il sindaco Santillo dovrà navigare con attenzione tra le richieste di nuovi gruppi e le promesse fatte ai membri già esistenti della sua amministrazione. La strada per una maggioranza stabile e coesa sembra ancora lunga e piena di insidie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santillo non trova pace: nuovo gruppo consiliare nella maggioranza
CasertaNews è in caricamento