Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Passariello è il nuovo coordinatore provinciale della Democrazia Cristiana

La nomina è arrivata nel corso di un importante incontro tra i vertici apicali del partito in Campania, in vista delle prossime elezioni amministrative

Luigi Passariello è il nuovo coordinatore provinciale della Democrazia Cristiana di Caserta. La nomina è arrivata nel corso di un importante incontro tra i vertici apicali del partito in Campania, in vista delle elezioni amministrative che si terranno il prossimo autunno anche nella città di Caserta. Passariello avrà il compito di rafforzare e allargare la crescita sull'intero territorio di Terra di Lavoro e a lui "vengono rivolti congratulazioni ed auguri di buon lavoro dal segretario politico nazionale Renato Grassi, dal segretario amministrativo nazionale Mauro Carmagnola e dal già presidente della Regione Sicilia e senatore della Repubblica nonché attuale commissario della Dc siciliana Totò Cuffaro, ed infine, dal responsabile nazionale giovanile Andrea Turco", si legge in una nota della Dc. 

"Nel corso dell’incontro, presieduto dal responsabile regionale Giuseppe Rosciano e con la significativa ed attiva partecipazione del segretario organizzativo nazionale Antonio Fago, si è dibattuto ed approfondito sulle spinose problematiche che affliggono la Regione Campania ed il suo Capoluogo - si legge ancora nella nota - Si è riflettuto, infatti, sulle dinamiche del lavoro quale volano di sviluppo economico e qualità della vita, sul turismo che, per la Campania, ne è parte essenziale ed imprescindibile. Ci si è, ancora, soffermati sulle criticità dei fondamentali servizi di primario bisogno sociale quali la sanità che, proprio nel momento di massima necessità posta in essere dall’attacco pandemico del Covid, ha mostrato tutti i suoi limiti al di là della tanto sbandierata efficienza offerta dal presidente De Luca. Si è riflettuto, poi, sul sistema trasporti sia di terra che di mare ed aereo che necessita di un serio rilancio, infrastrutturale ed operativo, che interessi l’intera regione. Come da ordine del giorno dei lavori, si è passati a ragionare sulle significative potenzialità di crescita del partito visto il fervore registrato in Campania anche sulla scorta dei lusinghieri risultati che si vanno riscuotendo sulle più disparate territorialità italiane".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passariello è il nuovo coordinatore provinciale della Democrazia Cristiana

CasertaNews è in caricamento