rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Politica Maddaloni

Giunta. Ipotesi Liccardo: così Santangelo potrebbe recuperare un consigliere

Ore frenetiche per il sindaco in vista del primo Consiglio. Anche la Rivetti vorrebbe vedere premiato lo sforzo elettorale

Sono ore frenetiche quelle che si stanno vivendo nella nuova maggioranza al Comune di Maddaloni. Il sindaco Andrea De Filippo deve ancora chiudere il cerchio attorno alla nuova giunta che mercoledì alle ore 18 al Villaggio dei Ragazzi dovrebbe essere presentata nel corso del primo consiglio comunale della nuova amministrazione. Ma i problemi non mancano. Rosa Rivetti, prima degli eletti della lista Maddaloni nel Cuore, ha manifestato a persone a lei vicine la "delusione" per la scelta di indicare quale presidente del consiglio comunale Francesco Capuozzo, anche perché vorrebbe vedere "premiato" lo sforzo elettorale di giugno. Per questo si sta cercando di entrare in giunta, ma qui la partita sembra molto difficile. Nelle ultime ore è circolato anche il nome di Salvatore Liccardo per l'esecutivo: questo permetterebbe l'ingresso di Peppe Lutri, primo dei non eletti di Maddaloni nel Cuore, altro candidato di Vincenzo Santangelo che così potrebbe portare a tre il numero di consigieri di proprio riferimento (insieme alla Rivetti e Nunzio Caiazzo). Chissà se De Filippo intenderà cedere altro spazio al leader di Calatia Libera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta. Ipotesi Liccardo: così Santangelo potrebbe recuperare un consigliere

CasertaNews è in caricamento