rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica Aversa

La Lega in piazza per il tesseramento e per raccogliere firme contro il governo

Presente il consigliere Dello Vicario ed il coordinatore provinciale

La domenica mattina i militanti della ‘Lega Salvini Premier’ della città di Aversa, preferiscono trascorrerla, nella centralissima via Roma tra i cittadini, per promuovere il tesseramento al partito e la raccolta di firme contro il governo dell’inciucio e delle poltrone.

Insieme ai militanti, ai dirigenti e ai simpatizzanti del partito, c’erano tra gli altri: il capogruppo consiliare Luigi Dello Vicario, il commissario cittadino della Lega Carmen D’Angelo e il riferimento giovanile Gaetano Maiello. Presenti anche Salvatore Mastroianni e Renzo Carusone, rispettivamente coordinatore provinciale del partito a Caserta e segretario provinciale dei ragazzi.

“Militanza e Appartenenza. Dopo la manifestazione di Roma della scorsa settimana - hanno dichiarato il commissario cittadino Carmen D’Angelo e quello provinciale Salvatore Mastroianni - il miglior modo di riprendere l’attività sul territorio è certamente quello di stare tra la gente nelle realtà locali per ascoltarne le proposte, le idee, gli umori, in modo da avere piena consapevolezza dei tanti problemi che attanagliano le realtà casertane”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega in piazza per il tesseramento e per raccogliere firme contro il governo

CasertaNews è in caricamento