rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Italia Viva lancia la cabina di regia provinciale

Nominati anche 10 amministratori comunali e 9 membri provenienti dalla società civile per l’assemblea regionale di Napoli

A seguito della prima assemblea del nuovo coordinamento provinciale di Caserta, Italia Viva ha istituito la cabina di regia. L’organismo, formato da da 12 membri, rappresenta il punto di fusione e di sviluppo per le dinamiche del partito. 

È costituita da: Simona Fracasso;  Mariano Scuotri;  Giovanni Cusano;  Pietro Di Bernardo;  Carmine De Lucia;  Salvatore Raucci;  Fausto Correra; Domenico Maietta; Anna Rita Santangelo; Angela Maffeo;  Pierpaolo Alabiso; Maria Luisa di Tommaso. In più, nella cabina di regia regionale figurano Massimiliano Palmiero in qualità di vicepresidente e Carmela De Rosa in qualità di componente.

La prossima settimana saranno comunicati i dipartimenti in base alla loro tematica centrale e sarà nominato un responsabile per ogni dipartimento: i dipartimenti saranno laboratori in cui verranno costruite le idee e le proposte politiche del partito sui temi sociali, economici e civili più disparati. Intanto sono stati nominati, per l’assemblea regionale di Napoli, 10 amministratori della provincia di Caserta e 9 ulteriori membri provenienti dalla società civile.

Gli amministratori sono: Roberto Peluso (consigliere comunale a Caserta nonché capogruppo);  Carmine De Lucia (assessore al comune di Santa Maria a Vico);  Angelo Campolattano (consigliere comunale e presidente del consiglio comunale di Maddaloni); Giuseppe Palumbo (consigliere comunale a San Nicola La Strada);  Bernarda Di Girolamo (consigliera comunale a Piedimonte Matese);  Dionigi Magliulo (consigliere comunale a Villa di Briano); Simona Fracasso (consigliera comunale a Tora e Piccilli);  Giovanni Reccia (consigliere comunale a San Prisco);  Gennaro Borrozzino (consigliere comunale a San Tammaro); Rosa Maria Zannone (assessore a Falciano del Massico).

I membri della società civile sono invece: Giuseppe Altieri;  Mario Privitera;  Ernesto Pagano; Giuseppe Silvestre;  Gennaro Granata;  Maria Luisa Di Tommaso; Maristella Di Mauro; Angela Sferragatta; Nicoletta Gentile; Roberta Masciandaro.

“Vogliamo costruire un partito che sia fatto di competenze, lealtà, fiducia, credibilità. Lo facciamo attraverso le personalità del territorio che hanno ampio respiro, un profilo politico e una storia politica alti. Abbiamo lavorato alacremente in questi giorni: sono certa che queste persone - animate dalla più genuina passione politica - faranno crescere Italia Viva sul territorio. Hanno molto da dire”, ha sottolineato il presidente provinciale Luigia Martino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia Viva lancia la cabina di regia provinciale

CasertaNews è in caricamento