Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica Casaluce

Luongo si circonda di donne in giunta: tris di 'quote rosa'

Zaccariello sarà la vicesindaco: con lei anche Biavasco e Sorrentino. A completare l'esecutivo Iovene e Tozzi

Sono giorni di riunioni, colloqui e di ‘strette’ di mano tra tutti i componenti della nuova maggioranza consiliare guidata dal sindaco Francesco Luongo. Sì perché le strette di mano stanno servendo per ‘comunicare’ il fatto che a metà mandato ci sarà un rimpasto di giunta per dare spazio a tutti di partecipare ai lavori dell’esecutivo. Non è il primo Comune che lo farà e non sarà nemmeno l’ultimo.

In queste ore Luongo sta chiudendo gli ultimi accordi e poi chiaramente annuncerà la sua giunta che lo accompagnerà per i primi due anni e mezzo di amministrazione comunale. Lunedì dovrebbe essere il giorno ‘decisivo’ per il decreto. Il ruolo di vicesindaco ha già un padrone e cioè Maddalena Zaccariello che a suon di preferenze ha conquistato il ruolo più importante dopo quello del sindaco. Luongo non può scegliere diversamente, è come se avesse le mani legate nell’affrontare la sfida amministrativa con Zaccariello al suo fianco (ricordiamo che arriva dal gruppo di Tatone e Pagano).

A completare la giunta poi ci dovrà essere almeno un’altra donna ma non è escluso che ne arrivino due, cioè Carolina Biavasco (fedelissima da sempre di Luongo) e Valentina Sorrentino (anche lei sempre vicina al sindaco). Gli ultimi due nomi a completare lo scacchiere dovrebbero essere invece Marcellino Iovene e Francesco Tozzi, ma non si escludono ‘colpi di scena’. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luongo si circonda di donne in giunta: tris di 'quote rosa'

CasertaNews è in caricamento