menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I neo assessori di Torre Annunziata, i casertani Lorenzo Diana e Stefania Caiazzo

I neo assessori di Torre Annunziata, i casertani Lorenzo Diana e Stefania Caiazzo

Due casertani nella giunta del sindaco di Torre Annunziata

Lorenzo Diana sarà anche vicesindaco e si occuperà di Legalità mentre Stefania Caiazzo è delegata all'Urbanistica

Due casertani sono stati scelti dal sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione, per il ruolo di assessori nella giunta comunale. Faranno parte dell'esecutivo l'ex parlamentare di Casal di Principe Lorenzo Diana (che sarà anche vicesindaco) e Stefania Caiazzo che ha già ricoperto lo stesso ruolo al Comune di Caserta. 

Lorenzo Diana si occuperà della Gestione dei beni confiscati, di Legalità e Sicurezza, Trasparenza e Procedimenti anticorruzione. La sua nomina arriva in un momento delicatissimo per la città di Torre Annunziata visto che solamente pochi giorni fa c'è stato l'arresto del dirigente Nunzio Ariano, preso in flagrante dopo aver intascato una tangente di 10 mila euro relativa ad appalti per i lavori di riqualificazione legati alle norme anti-contagio nelle scuole. 

In giunta anche Stefania Caiazzo, già assessore a Caserta ma anche a Portici. E' stata redattrice dei Puc di Anacapri, Trecase, Lauro e Mercato San Severino: si occuperà ovviamente di Urbanistica.

Torre-Annunziata-nuova-giunta-2

La presentazione dei componenti dell'esecutivo è avvenuta nell'aula consiliare Giancarlo Siani. Gli altri componenti dell'esecutivo sono Vincenzo Caputo (attività produttive, commercio, turismo, porto, pesca, demanio marittimo, politiche giovanili, sport), Luigi Cirillo (politiche sociali e politiche abitative), Carolina Collaro (lavori pubblici, politiche manutentive, ambiente), Raffaele Pignataro (politiche del personale, rapporto con le partecipate, struttura dell'ente, avvocatura e contratti), Anna Vitiello (pubblica istruzione, cultura, biblioteca, archivio storico, museo, gentilezza). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento