rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica Teverola

Sindaco sfiduciato, giallo sulla regolarità delle dimissioni

Lusini senza delega dei consiglieri dimissionari costretto a rinviare il protocollo della documentazione

Alla ‘versione’ dell’opposizione arriva di risposta anche quella della segretaria comunale mentre il sindaco ‘uscente’ Dario Di Matteo è in vacanza con la propria famiglia.

Stamattina infatti la segretaria comunale ha accolto in Municipio il capo dell’opposizione nonché ex sindaco Biagio Lusini (così come confermato anche da Lusini) e l’orologio riportava le ore 8.20 (quindi le carte sono arrivate in tempo e non in ‘ritardo’). Nella documentazione che è stata presentata dall’ex sindaco però sembra che mancasse l’atto di delega di tutti i consiglieri comunali dimissionari.

A questo punto la segretaria ha riferito che in quel modo la documentazione non sarebbe stata valida. E quindi Lusini è andato via dal Comune con la speranza (probabilmente) di contattare in tempi brevi tutti i consiglieri dimissionari per ritornare in Municipio. Non è dato sapere se ci sia riuscito o meno anche perché poi da quell’ora non si è più nessuno presentato all’ufficio Protocollo.

E un altro ‘problema’ potrebbe essere legato al notaio: Giovanna Paciello di Aversa è infatti in vacanza in Sicilia e di certo non ritornerà nella città normanna per seguire le vicende teverolesi. Lusini ha contattato per ben tre volte la segretaria per chiedere ulteriori informazioni circa la ‘regolarità’ delle dimissioni. Per sapere come andranno le cose bisognerà attendere ancora qualche ora. L’appuntamento è per domani (17 agosto) alle 8.30. A scanso di ulteriori rinvii…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco sfiduciato, giallo sulla regolarità delle dimissioni

CasertaNews è in caricamento