rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Politica Mondragone

Un circolo territoriale di Fratelli d’Italia per il litorale domizio

La proposta dopo l’incontro tra Miraglia, Sangiorgio e Morrone

Un nuovo circolo territoriale di Fratelli d’Italie per il litorale domizio. E’ l’idea che è emersa dall’incontro avvenuto giovedì sera tra i referenti del partito a Mondragone (Rachele Miraglia), Cellole (Pasquale Sangiorgio) e Sessa Aurunca (Giovanni Morrone).

“Il progetto di intesa comune mira a creare una segreteria di partito aperta a tutti i cittadini, titolari di imprese, agricoltori, commercianti e liberi professionisti ed il compito prefissato è quello di mettere in atto la linea politica secondo le esigenze soprattutto del territorio” si legge in una nota. “La gestione delle informazioni in sicurezza, l’organizzazione dell’agenda e la pianificazione delle attività terranno conto soprattutto delle problematiche evidenziate dai cittadini e le soluzioni saranno proiettate ed indirizzate direttamente ai tecnici del settore che dopo la presa in carico ed un’adeguata progettualità verranno portate a conoscenza ai rappresentanti di partito presso i vari ministeri di competenza” continua la nota.

L’incontro si é concluso con una stretta di mano che sancisce “l’inizio di un progetto importante, innovativo e unico nel suo genere; finalmente uno sportello che dia voce ai disagi dei cittadini pronto ad ascoltare, proporre e risolvere. Questa è la politica che da oggi in avanti Fratelli d’Italia intende svolgere sul territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un circolo territoriale di Fratelli d’Italia per il litorale domizio

CasertaNews è in caricamento