rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica Casal di Principe

Elezioni 2024. Imbarazzo Forza Italia per il defunto tra i sottoscrittori della lista

Guida ha firmato i documenti della lista civica costruita dall'ex consigliere Vincenzo Simeone

La vicenda della persona deceduta tra i sottoscrittori di una lista elettorale che è stata presentata per le Amministrative a Casal di Principe sta mettendo in imbarazzo non solamente 'Casale nel Cuore' coordinata da Vincenzo Simeone ma anche e soprattutto Forza Italia, e in particolar modo Giuseppe Guida (sindaco di Arienzo e coordinatore provinciale di FI), che avrebbe firmato la sottoscrizione in qualità di consigliere provinciale e l'aspirante consigliera Martina Natale, fedelissima di Guida, che avrebbe proposto proprio il primo cittadino di Arienzo per quello che è stato sicuramente un 'passo falso' per non definirlo un errore che perà - e bisogna sottolinearlo - non ha sicuramente inficiato la regolarità delle elezioni comunali né tantomeno ha portato all'esclusione della lista costruita da Simeone che sostiene l'aspirante sindaco Ottavio Corvino. 

Ovviamente gli uffici comunali hanno subito fatto scattare l'indagine con l'invio della documentazione alla Procura di Napoli Nord per accertare eventuali reati. La scoperta è avvenuta mentre i dipendenti effettuavano le verifiche del caso sui sottoscrittori delle liste. Tra questi c'era anche l'uomo che è risultato deceduto da circa un anno. Sulla sottoscrizione era presente anche la firma del defunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2024. Imbarazzo Forza Italia per il defunto tra i sottoscrittori della lista

CasertaNews è in caricamento