Forza Italia, nominato il vice coordinatore provinciale

Magliocca sceglie Di Santo che organizzerà l'area atellana. L'ex sindaco intanto strizza l'occhio a Boerio in vista del voto

L'ex sindaco di Sant'Arpino Eugenio Di Santo con Giorgio Magliocca

L'ex sindaco di Sant'Arpino, Eugenio Di Santo, nominato vice coordinatore provinciale di Forza Italia. A firmare la nomina "con grande piacere e stima" Giorgio Magliocca, presidente della Provincia nonché coordinatore provinciale di FI. Di Santo si occuperà nello specifico anche dell'organizzazione di Forza Italia nel territorio atellano "vista l'esigenza", come dice Magliocca che chiude la nota di nomina con l'invito a "dare prestigio a Forza Italia".

Di Santo però non guarda solamente alla politica provinciale, visto che ha sempre un occhio puntato su Sant'Arpino e in vista delle prossime elezioni amministrative sta già studiando da candidato sindaco (la sua volontà di ricandidarsi non è stata mai nascosta). E quindi l'ex primo cittadino inizia a lavorare per il futuro, strizzando l'occhio a Iolanda Boerio, consigliere comunale indipendente nonché ex commissario straordinario della sezione santarpinese di Forza Italia. I primi contatti già ci sono stati, e non è escluso che possa subito nascere un accordo con lo sguardo rivolto già alle elezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento