rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Nasce il gruppone da 11 consiglieri: avrà 4 coordinatori

‘Insieme’ ed Italia Viva creano una federazione. Aderisce anche Iannucci

Una federazione che vuole “pesare” nelle scelte che saranno prese in consiglio comunale a Caserta. E’ il patto firmato dai consiglieri comunali della lista “Insieme per Caserta” e di “Italia Viva” a cui ha aderito anche il consigliere comunale socialista Gianluca Iannucci. Il gruppone sarà guidato da quattro coordinatori: Biagio Esposito, Paolo Marzo e Pasquale Toscano per "Insieme Per Caserta", Giovanni Megna, coordinatore Città di Caserta Italia Viva.

“Questa iniziativa - si legge in una nota - rappresenta solo il primo passo per dare vita ad un laboratorio politico che guarda al Centro e che è pronto ad accogliere tutti coloro che si identificano nei valori del riformismo, coraggio e lealtà politica. In Consiglio Comunale i due gruppi: “Insieme per Caserta”, “Italia Viva” saranno rappresentati dai rispettivi capigruppo Massimo Russo e Roberto Peluso che collaboreranno in sinergia con tutti i Consiglieri Comunali appartenenti alle rispettive forze politiche, con il consigliere Gianluca Iannucci e con i propri assessori presenti in Giunta, al fine di raggiungere gli obiettivi ambiziosi per il rilancio della Città di Caserta, che mai come ora ha bisogno di sinergia e coesione dell’Amministrazione Comunale”. Ed ancora: “Alla luce degli impegni da assumere, anche per i complicati scenari mondiali, che richiedono come non mai, un’attenta e competente azione politica della quale possa beneficiare la collettività, riteniamo che la compattezza e l’unione di intenti per gli obiettivi non possano che rafforzare, la progettualità e l’azione politica della nostra Amministrazione,  per il bene della nostra Città.  E’ con questo spirito che nasce questa Federazione”.

Un accordo che, da un lato, mira a far diventare il gruppo protagonista assoluto della maggioranza capeggiata da Carlo Marino e, dall’altro, vuole anche mandare un messaggio ai riferimenti regionali (vedi Giovanni Zannini) sulle scelte politiche da attuare nei prossimi mesi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il gruppone da 11 consiglieri: avrà 4 coordinatori

CasertaNews è in caricamento