EUROPEE De Luca fa un post ‘pro Roberti’ e scatena i supporter di Nicola Caputo

Il messaggio del governatore non è piaciuto ai consiglieri casertani che sostengono l’europarlamentare uscente

Franco Roberti ed il presidente Enzo De Luca

E’ iniziata l’ultima settimana di campagna elettorale e la tensione inizia a farsi sentire. La voglia di recuperare voti o la paura di fare flop caratterizzeranno i prossimi giorni di avvicinamento alla tornata elettorale di domenica prossima, quando saranno eletti i nuovi rappresentanti nel parlamento europeo.

E che la situazione sia tutt’altro che ‘tranquilla’ lo dimostra quello che sta accadendo da stamattina dopo che il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha postato un messaggio per sostenere la candidatura di Franco Roberti, suo assessore nella giunta regionale, e capolista del Partito democratico. 

Un messaggio che ha attirato l’attenzione di tanti fedelissimi dell’europarlamentare casertano Nicola Caputo che hanno iniziato a chiedere a De Luca un sostegno diretto per il candidato uscente. Tra i più attivi a chiedere il sostegno per Caputo sono stati il consigliere comunale di Maddaloni Angelo Campolattano (che ha ricordato anche l’appoggio dato alle Primarie ed alle ultime elezioni regionali) e la consigliera di Parete Luigia Martino. E come se non bastasse lo stesso collaboratore di Caputo, Rocco Sessa, interviene nella discussione inserendo i link che sottolineano come l’europarlamentare Caputo sia stato tra quelli più attivi in Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ chiaro che questa mossa dimostra come, oggi, forse, Enzo De Luca non stia dando a Caputo quell’appoggio che gli fu garantito cinque anni fa e che risultò decisivo per l’elezione al Parlamento Europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, record di nuovi contagi nel casertano: altri 120 casi in Campania

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

  • Coronavirus, muore un uomo di Marcianise ricoverato in ospedale

Torna su
CasertaNews è in caricamento