SPECIALE ELEZIONI TORA E PICCILLI Fatigati sbanca ed è sindaco

Si è concluso lo spoglio a Tora e Piccilli: l'imprenditore sfonda il muro dell'85%

Percentuali da capogiro quelle della vittoria di Luciano Fatigati che con SiAmo Tora e Piccilli è il nuovo sindaco del paese con 469 voti e l'85,5% delle preferenze. Sono 7 i consiglieri che l'imprenditore porta nella maggioranza che guiderà Tora e Piccilli per i prossimi 5 anni.

Tra i banchi della minoranza, invece, siederanno 3 consiglieri di Forza Sociale tra cui il candidato sindaco Domenico Pascariello che ha ottenuto 58 voti ed il 10,5%. Fuori dai giochi Carlo Cesaro e la sua lista Oltre le Radici con 17 voti (3,10%) e Mauro Turri con Progetto Popolare che ha preso 4 voti (0,73%).

Nel corso dello spoglio sono state scrutinate 10 schede nulle e 9 bianche. 

I VOTI DEFINITIVI A TORA E PICCILLI

Liste Candidati Sindaco Voti % Seggi
SIAMO TORA E PICCILLI LUCIANO FATIGATI 

SINDACO

469 85,58 7
FORZA SOCIALE DOMENICO PASCARIELLO 58 10,58 3
OLTRE LE RADICI CARLO CESARO 17 3,10 0
PROGETTO POPOLARE MAURO TURRI 4 0,73 0

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

Torna su
CasertaNews è in caricamento