menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex vice sindaco Tommaso Barbato

L'ex vice sindaco Tommaso Barbato

ELEZIONI Accordo tra due liste che rischia di far saltare il banco

Barbato ed il gruppo di Diplomatico e Graziano si alleano

‘Futura’ dell’ex vicesindaco di Teverola Tommaso Barbato e ‘Per Teverola’, gruppo politico che fa capo al consigliere regionale Stefano Graziano, lavorano per un’intesa che possa portare alla definizione di una lista civica unica da presentare alla cittadinanza alle prossime elezioni comunali.

I rappresentanti dei gruppi poi aprono “ad altre forze che condividono il cambiamento”. Nella serata di ieri infatti si sono riuniti i due gruppi, e a seguito di una discussione sulle varie tematiche, è stato “avviato un tavolo di confronto in vista delle amministrative di maggio, con l’obiettivo di cercare i presupposti tematici per una fusione al fine di creare un nuovo soggetto politico.

Per il futuro, inoltre, le compagini si auspicano di avvicinare a tale confronto tutte le altre forze politiche presenti sul territorio, con le quali ci possano essere temi comuni per la città di Teverola”. E’ chiaro che con questa ‘fusione’ tutto verrebbe messo in discussione, a partire dalla candidatura a sindaco di Tommaso Barbato. Con quest’ultimo che aveva già ottenuto la fiducia dell’ex presidente del consiglio comunale Gennaro Caserta e degli ex assessori Biagio Pezzella e Angela Improta oltre che da Pasquale Buonpane, presidente di Noi Teverola.

‘Per Teverola’ invece vede come principali attori gli ex assessori Michele Cipriano e Crescenzo Salve, candidati nel 2015 con Biagio Lusini, mentre il coordinatore è Tonino Diplomatico. Nel gruppo c’è anche l’ex amministratore delegato dell’Aversa Normanna, il consulente del lavoro Claudio Buono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento