Politica Sparanise

Elezioni, si rinnova la sfida tra Martiello e Merola ma senza il 'terzo incomodo'

A Sparanise due liste pronte a darsi battaglia: i consiglieri di Sorvillo vanno uno per parte. Tutti i consiglieri uscenti si sono ricandidati

Per la prima volta nella storia di Sparanise c'è la bipolarizzazione. Sarà nuovamente sfida tra il sindaco uscente Salvatore Martiello ed il capogruppo dell'opposizione Antonio Merola, stavolta senza terzo incomodo. A due giorni dalla presentazione delle liste a Sparanise i giochi sembrano essere chiusi con due schieramenti in campo ed i nomi dei candidati al consiglio che sembrano essere definiti.

Martiello conferma il nome 'Sparanise in Movimento' e trova nella sua squadra Ilenia D’Amico, Gaetano Di Maio, Assia Duracci, Giuseppe Esposito, Vitaliano Ferrara, Andrea Formato, Armando Giramma, Imma Mandara, Fabio Monfreda, Claudio Romagnoli, Mirella Spinosa, Eliana Veltre

Merola, invece, ha battezzato la sua lista "Sparanise Libera" candidando Carmen Costanzo, Clorinda Iorio, Maria Grazia Martiello, Anna Trabucco, Assunta Zona, Erasmo De Biasio Gliottone, Pietro Izzo, Giancarlo L’Arco, Giuseppe Parente, Fulvio Lucio Scialdone, Vincenzo Spagnuolo, Fabio Zitiello

Cinque anni fa il distacco tra i due fu risicatissimo ma c'era un terzo candidato: Mariano Sorvillo, non più ripresentatosi dopo aver abbandonato il seggio dell’opposizione al primo dei non eletti all’indomani delle elezioni del 2016. Tutti i consiglieri comunali uscenti si sono ricandidati con Vitaliano Ferrara che è entrato a far parte della lista del sindaco uscente proveniente dalla lista di Sorvillo mentre Giancarlo L’Arco, che del dimissionario Sorvillo aveva preso il posto, ha optato per la lista capeggiata da Merola. 

Per lo sfidante dalle fila della maggioranza di Martiello provengono Maria Grazia Martiello e Anna Trabucco, che nel corso della consiliatura avevano già abbandonato il progetto del sindaco per passare all’opposizione, oltre a Giuseppe Parente, eletto cinque anni fa con la lista di Merola. Martiello, invece, conferma i consiglieri di maggioranza Di Maio, che per alcuni mesi ha anche svolto le funzioni di sindaco, Veltre, Giramma, Formato, Duracci che sono stati a turno  componenti della giunta oltre al presidente del consiglio comunale Fabio Monfreda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, si rinnova la sfida tra Martiello e Merola ma senza il 'terzo incomodo'

CasertaNews è in caricamento