rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Politica Valle di Maddaloni

Elezioni. Il sindaco Buzzo si presenta per il bis

Il primo cittadino uscente presenta il progetto "Siamo Valle"

Ufficializzata la candidatura di Francesco Buzzo, sindaco uscente di Valle di Maddaloni, che oggi apre la sua campagna elettorale con la presentazione del simbolo e i primi accenni al progetto “Siamo Valle”. Cinquantasette anni, medico di Medicina Generale presso l’Asl Caserta Distretto n. 13, Buzzo apre le porte a un nuovo quinquennio di attività amministrativa con l’intento di dare continuità all’impegno profuso per l’evoluzione del territorio e il benessere collettivo.

Convinto sostenitore della politica al servizio del cittadino, Buzzo, in questa lunga parentesi, ha confermato il cambiamento con cui si era proposto ai cittadini nel 2017, portando a compimento gli interventi che hanno contribuito a risanare le criticità del paese, in un mandato segnato, per metà, dalla pandemia, quando, nelle sue vesti professionali e di primo cittadino, si è attivato sul piano delle cure e della prevenzione.

La sanità, a 360 gradi, è stata uno dei punti cardine dell’esperienza di governo dell’Ente locale, insieme a una serie di iniziative che hanno investito i settori cruciali del vivere civile: ambiente, turismo, scuola, viabilità e sicurezza stradale, politiche sociali e assistenziali, sport, per citarne solo alcuni. Una generale rivitalizzazione del tessuto economico, sociale e produttivo che, con il rinnovo della sua carica, si andrebbe a perfezionare e ad ampliare, anche in virtù delle progettualità già avviate e tuttora in essere.

Queste le sue dichiarazioni: “Il nostro progetto, nel nome, nel simbolo e, soprattutto, nella sostanza, indica due aspetti fondamentali che ci identificano. Da una parte, ci sono le nostre radici e il senso di appartenenza alla nostra terra; dall’altra, la raffigurazione di un patrimonio culturale condiviso, che trova nell’Acquedotto Carolino la nostra storia, la nostra memoria e, allo stesso tempo, il nostro avvenire. La mia rinnovata discesa in campo nasce dall’appoggio di tanti concittadini, amici e familiari che credono nella continuità e nella solidità di questa amministrazione. Ho dato la mia piena disponibilità al paese e alla comunità, sacrificando famiglia e tempo libero, ma il legame con Valle e la volontà di continuare a promuoverla e a valorizzarla non mi hanno fatto tirare indietro, anzi mi hanno dato un’ulteriore spinta per la ricandidatura. La mia squadra, con cui ho lavorato in piena sinergia, si è mostrata compatta e dedita al bene comune. Cinque anni fa abbiamo scelto di intraprendere un cammino difficile, con il desiderio di imprimere una svolta; oggi, con l’intenzione di consolidare la nostra azione e di raggiungere altri obiettivi, chiediamo la fiducia dei nostri concittadini per confermare il presente e costruire il futuro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Il sindaco Buzzo si presenta per il bis

CasertaNews è in caricamento