rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica San Nicola la Strada

Elezioni 2020. Il centrodestra sigla l'accordo e apre alle civiche

Costituito il tavolo della coalizione, sembra chiusa l'ipotesi di uno schieramento allargato "anti Marotta"

Il centrodestra apre il dialogo a San Nicola la Strada. E’ stato costituito ufficialmente il tavolo cittadino unito dell’intera coalizione: alle elezioni comunali 2020 lo schieramento si presenterà dunque unito. Presenti all’incontro i referenti locali dei partiti di centrodestra: Francesco Basile (Forza Italia), Nicola D’Andrea (Fratelli d'Italia), Pierluigi Schiavone (Lega), Marcello Vaio (responsabile Enti locali della Lega), Pio Vincenzo Feola (Cambiamo). Una riunione, quella tenutasi lunedì scorso, che sembra voler definitivamente chiudere all’ipotesi “tutti contro Marotta” che avrebbe visto l’allargamento anche ad Enzo Battaglia.

"Stabilita la forte volontà di creare un’alternativa al centrosinistra, i partiti di centrodestra lavoreranno ad un programma univoco di coalizione che potrà essere allargato al contributo delle formazioni civiche cittadine al solo fine di lavorare nell’interesse della città. Questa la priorità del tavolo in cui esce certamente la garanzia che il centrodestra andrà unito alle prossime elezioni e nel solco di un’esperienza consolidata premiata dai risultati del buon gverno in tutte le realtà che amministra. Il centrodestra ribadisce e rilancia con la sua natura di coalizione politica unita da valori valori comuni", sottolineano in una nota. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2020. Il centrodestra sigla l'accordo e apre alle civiche

CasertaNews è in caricamento