Regionali 2020. Sul tavolo regionale del Pd i nomi di Schiavone e Russo

Sono queste le ipotesi di candidature per chiudere la lista per il voto

Michele Russo e Massimo Schiavone

Massimo Schiavone di Sessa Aurunca e Michele Russo di Maddaloni. Sono questi i nomi arrivati sul tavolo della direzione regionale del Partito democratico della Campania che si è riunita per discutere delle future elezioni regionali in Campania e sui candidati da mettere in campo. Nomi che sono circolati, con forza, anche negli ultimi giorni ma sui quali c’erano stati non pochi problemi all’interno dei Democrat di Terra di Lavoro.

Schiavone per la concomitante presenza in lista di Gennaro Oliviero, anche lui di Sessa Aurunca. Il consigliere di Maddaloni Russo aveva già dato la sua disponibilità ma senza l’appoggio del circolo cittadino, al punto che il segretario di Maddaloni Alfonso Formato domenica ha rassegnato le sue dimissioni. Partita chiusa? Sembrerebbe di sì, anche se con questo Pd le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento