rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
0 °
Politica

Provinciali. Dubbi 5 Stelle su Mirra. Aversano: "Nessun contatto dal Pd"

Il consigliere regionale: "Non conosco il sindaco sammaritano e dal Pd nessun confronto"

Manca poco più di un mese al voto per il rinnovo del consiglio provinciale di Caserta. Ad oggi ci sono tre candidati alla Presidenza: l'uscente Giorgio Magliocca, il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra e il primo cittadino di Caiazzo, Stefano Giaquinto. Sono giorni intensi nella politica casertana perché queste elezioni di certo non hanno solamente una visione legata a Terra di Lavoro ma anche e soprattutto a livelli più alti, partendo già dalla Regione e non solo. 

In queste ultime ore tanti amministratori si stanno allontanando dal Partito democratico (vedasi i sindaci di Casapesenna e San Nicola la Strada, Marcello De Rosa e Vito Marotta) anche perché sembrerebbe che quelli del Pd si stiano un po' anche 'chiudendo' nelle ultime settimane. 

Una conferma di ciò arriva anche dal consigliere regionale del M5s, Salvatore Aversano, che nonostante appunto con il Movimento sia 'alleato di Governo' del Pd non è stato nemmeno mai interpellato in vista delle Provinciali. A precisa domanda Aversano sottolinea di non conoscere Mirra "e di non aver nemmeno mai avuto modo di un confronto - dice il consigliere regionale - col primo cittadino di Santa Maria Capua Vetere. Persona rispettabilissima ma che personalmente non conosco. Mi avrebbe sicuramente fatto piacere una maggiore condivisione invece dal Partito democratico praticamente non è mai arrivata una telefonata. Probabilmente ritengono non sia necessario dialogare con il rappresentante in Regione del M5s della provincia di Caserta. Se poi hanno parlato con altri del M5s non mi è dato sapere, avranno sicuramente fatto delle considerazioni che a me non sono note".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provinciali. Dubbi 5 Stelle su Mirra. Aversano: "Nessun contatto dal Pd"

CasertaNews è in caricamento