rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica

Elezioni provinciali. Il centrodestra ufficializza il candidato. Pd in difficoltà sull'alleanza

Giaquinto è in corsa insieme a Giorgio Magliocca. Si attendono le mosse dei Dem

Il centrodestra ha ufficializzato la scelta di Stefano Giaquinto quale candidato alla presidenza della Provincia di Caserta. “La designazione - si legge nella nota ufficiale - è avvenuta nel corso del tavolo interpartitico provinciale al quale hanno preso parte i rappresentanti politici dei partiti che compongono la coalizione, Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia. Con la scelta di Giaquinto, sindaco di Caiazzo e consigliere provinciale, i partiti del centrodestra hanno confermato la linea unitaria e sinergica già tracciata in occasione delle ultime elezioni amministrative”. Ora si lavorerà alle liste dei candidati: si proverà a formarne tre a sostegno del primo cittadino di Caiazzo.

Giaquinto, come annunciato, prenderà il posto di Giorgio Magliocca, il presidente della Provincia uscente, che ormai è passato ufficialmente nella squadra dei Moderati vicini al governatore Vincenzo De Luca. Magliocca ha già ottenuto l’appoggio, oltre che dei Moderati, di Noi Campani (Luigi Bosco) ed Italia Viva (Nicola Caputo), mentre è difficile che arrivi quello del Partito democratico,. Il presidente del consiglio regionale Gennaro Oliviero non vuole cedere ed appoggiare un presidente appena uscito da Forza Italia e, insieme con l’ex consigliere regionale Stefano Graziano, sta lavorando ad una alternativa. Le ipotesi sul tavolo sono quelle di Marcello De Rosa (Casapesenna), Antonio Mirra (Santa Maria Capua Vetere) e Carlo Marino (Caserta).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni provinciali. Il centrodestra ufficializza il candidato. Pd in difficoltà sull'alleanza

CasertaNews è in caricamento