Politica Parete

Comunali 2021. Pellegrino schiera un'altra donna. E attende ancora lo sfidante

Il sindaco uscente va completando la lista civica. Sullo schieramento opposto si cerca l'intesa Pd-Italia Viva

Una quota rosa per il sindaco uscente Gino Pellegrino. Per le prossime elezioni amministrative di Parete il primo cittadino ha ufficializzato la candidatura di Mariagrazia Dell'Aversana, che praticamente sostituisce nella lista civica 'Parete Città Viva' il fratello Giuseppe che è stato assessore della comunità paretana e che quindi in occasione della prossima tornata elettorale non sarà in 'squadra' con Pellegrino.

Il capo dell'esecutivo di Parete ha già annunciato 13 candidati al consiglio comunale e sta valutando attentamente i profili degli ultimi tre 'giovani' che dovranno completare il gruppo. Su Mariagrazia Dell'Aversa, insegnante molto conosciuta in città, Pellegrino ha sottolineato che "saprà con le sue capacità, l’indipendenza e la determinazione arricchire l’esperienza amministrava. La presenza di donne al Comune che nella vita oltre ad essere mogli e mamme hanno dimostrato capacità organizzative e lavorative è sicuramente un bene per la comunità".

Intanto il sindaco Pellegrino continua ad attendere lo sfidante per le Comunali. Il Partito democratico ha già annunciato che sarà presente e che proporrà un nome ma quello che emerge dalle ultime riunioni è che si sta cercando un candidato sindaco che possa aggregare anche col gruppo di Italia Viva. Tra i papabili candidati ci sono Pietro Smarrazzo e Agostino Ciardiello (figlio dell'ex sindaco) ma non c'è ancora nulla di concreto. Così come c'è da valutare anche la posizione del candidato alle ultime Regionali Luigi Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2021. Pellegrino schiera un'altra donna. E attende ancora lo sfidante

CasertaNews è in caricamento