Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica Parete

Elezioni. Lo sfidante del sindaco 'recupera' la candidata esclusa

Francesca Tessitore resta in campo per le amministrative

Torna ad avere 14 candidati la lista ‘Parete città di tutti’ guidata dall’aspirante sindaco Giuseppe D’Alterio. La commissione elettorale di Trentola Ducenta in un primo momento aveva ‘rigettato’ la candidatura di Francesca Tessitore poi successivamente ha concesso una proroga alla candidata per presentare tutta la documentazione che mancava. In poche parole era indispensabile che nella certificazione ci fosse anche il certificato elettorale che dopo essere stato presentato ha permesso alla Tessitore, e al candidato sindaco D’Alterio, ti tirare un sospiro di sollievo.

Il gruppo politico del Partito democratico adesso, dopo aver presentato lista e programma elettorale, scenderà in campo per riuscire a ricucire il gap con gli sfidanti di ‘Parete Città Viva’ guidati dal sindaco uscente Gino Pellegrino e che trova anche le candidature di Virginia Ariano, Marisa Chianese, Mariagrazia Dell’Aversana, Mary Diana, Teresa Erario, Michele Falco, Pietro Felicielllo, Francesco Giannetti, Gilda Grasso, Emiliano Pagano, Clementina Pezone, Tommaso Picone, Antonio Principato, Arianna Sabatino, Carmine Spiaggia, Marta Vitale.

D’Alterio con la sua ‘Parete città di tutti’ risponde invece con Elga Ferrara, Claudio Cangiano, Elisabetta Falco, Paolo Falco, Luigi Ferrara, Roberto Marino, Anna Natale, Giovambattista Nugnes, Luciano Pastore, Loan Pop, Antonietta Sarogni, Raffaele Tamburrino, Francesca Tessitore, Fedele Maria Elimia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Lo sfidante del sindaco 'recupera' la candidata esclusa

CasertaNews è in caricamento