rotate-mobile
Politica Orta di Atella

ELEZIONI Vislino strizza l'occhio alla coalizione Pd-Psi

L'ex consigliere comunale apre ad una trattativa

L’accordo Partito democratico e Partito socialista italiano ha trovato un sostenitore importante: Arturo Vislino. L’ex consigliere comunale, rappresentante del movimento politico ‘Amici di Orta’, guarda con interesse il dialogo intrapreso in questi giorni tra le forze politiche ortesi perché “sentiamo con ardore l’esigenza di rilanciare questa nostra comunità e riteniamo che sia arrivato il momento di risolvere definitivamente i problemi grossi che attanagliano la nostra città. Questioni quali l’ambiente, i tributi, l’edilizia scolastica ecc. ecc. sono temi intorno ai quali costruire un percorso unitario. Problematiche già egregiamente affrontate dal governo Mozzillo, un governo poi finito in anticipo non certo per motivi politici. Riteniamo che la passata amministrazione abbia già iniziato un percorso in tal senso e siamo sicuri che di questo ne siano convinti anche le altre forze politiche, in particolare i Socialisti, che sono rimasti in maggioranza fino all’ultimo secondo, mostrando, non solo maturità verso i cittadini ma anche la consapevolezza della bontà del progetto amministrativo. E’ arrivato il momento di legarci attorno a una piattaforma che veda il paese al centro. Un progetto che non pone confini dettati solo dalla pretesa di connotazioni partitiche o idealistiche ma che preveda la presenza di gruppi politici e associazioni che hanno quale priorità il bene comune. Un progetto che isoli chi, unto dal Signore, utilizza vecchi ed ormai noti “sistemi” che nulla hanno a che vedere con la buona politica e la buona amministrazione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ELEZIONI Vislino strizza l'occhio alla coalizione Pd-Psi

CasertaNews è in caricamento