menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Rauso e Luigi Bosco

Antonio Rauso e Luigi Bosco

Elezioni, Bosco ufficializza il nono candidato di 'Noi Campani'

Antonio Rauso, laureato in Giurisprudenza, sarà in lista

Arriva la nona ufficialità in casa Noi Campani del coordinatore regionale Luigi Bosco. Antonio Rauso si candida alle prossime elezioni amministrative di Santa Maria Capua Vetere. Il giovane sammaritano segue agli annunci di Ida Colandrea,  Luigi Zaza, Giovanna Crispino, Anna Comunale, Clementina Striano, Marilena Angelini, Nicla Maiorco e Ciro Laurenza. Oltre al capolista e coordinatore cittadino, l’assessore Francesco Petrella.

Una laurea in Giurisprudenza e forti motivazioni che lo spingono ad assumersi un futuro impegno amministrativo: “Per costruire una grande città, bisogna ripartire dalle sue periferie e dai cittadini che vivono in condizioni di precarietà. Su questo punto – sottolinea Antonio Rauso - è doveroso attivare delle politiche di solidarietà e di inclusione proseguendo sulla scia tracciata da questa amministrazione. Sosterremo in maniera convinta il sindaco uscente Antonio Mirra, persona perbene e capace di occuparsi al meglio della città”.

Antonio abbraccia il movimento Noi Campani che dopo aver ben figurato alle scorse elezioni regionali, si prepara ad un ruolo da protagonista anche alle amministrative di Santa Maria Capua Vetere con il proposito di rappresentare al meglio le istanze della comunità: "Non posso che ringraziare Luigi Bosco e Francesco Petrella per l'attestato di stima che mi è stata tributato.. Condivido in toto le idee progettuali della lista Noi Campani e spero, insieme all'attuale assessore, di poter contribuire proficuamente consegnando ai nostri concittadini una città migliore, più vivibile e su misura di tutti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il blocco autostradale lascia i bambini senza pranzo

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Cronaca

    La Procura sequestra il varco d'ingresso al Lidl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento