Politica

Elezioni regionali, ‘no’ al voto in estate chiesto da De Luca

Alle urne tra settembre e dicembre. In autunno anche le amministrative

Il governatore Vincenzo De Luca

Fallisce il piano di Vincenzo De Luca di andare a votare per le elezioni regionali a luglio. Il presidente della Regione Campania, spalleggiato da Toti e Zaia, avrebbe voluto votare tra il 12 ed il 19 luglio, ma il governo ha dato una indicazione diversa.

Secondo quanto ripota l’Ansa, infatti, i consigli regionali sono prorogati fino a fine agosto e si potrà votare da settembre a dicembre. Contestualmente il consiglio dei ministri ha provveduto ad approvare il rinvio anche delle elezioni amministrative che si svolgeranno tra ottobre e dicembre. Resta, comunque, in piedi l’autonomia delle Regioni per poter decidere quando andare a votare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, ‘no’ al voto in estate chiesto da De Luca

CasertaNews è in caricamento