Elezioni regionali, ‘no’ al voto in estate chiesto da De Luca

Alle urne tra settembre e dicembre. In autunno anche le amministrative

Il governatore Vincenzo De Luca

Fallisce il piano di Vincenzo De Luca di andare a votare per le elezioni regionali a luglio. Il presidente della Regione Campania, spalleggiato da Toti e Zaia, avrebbe voluto votare tra il 12 ed il 19 luglio, ma il governo ha dato una indicazione diversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ripota l’Ansa, infatti, i consigli regionali sono prorogati fino a fine agosto e si potrà votare da settembre a dicembre. Contestualmente il consiglio dei ministri ha provveduto ad approvare il rinvio anche delle elezioni amministrative che si svolgeranno tra ottobre e dicembre. Resta, comunque, in piedi l’autonomia delle Regioni per poter decidere quando andare a votare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento