Politica

Elezioni, Movimento 5 Stelle allo scoperto: "Mai con Marino sindaco"

La nota dei due meetup dopo i rumors su possibili contatti tra i grillini ed il primo cittadino: "Avanti con il tavolo delle civiche"

Due meetup chiudono la porta all'intesa col sindaco uscente

Mai con il sindaco Carlo Marino. E' questo il senso della nota congiunta dei due meetup del Movimento 5 Stelle del Capoluogo - Amici di Beppe Grillo e 5 Stelle per Caserta - che hanno commentato gli insistenti rumors di contatti tra esponenti del Movimento ed il primo cittadino proprio in vista delle elezioni nel capoluogo. 

Così i meetup sono usciti allo scoperto. "Noi attivisti di Caserta vogliamo rappresentare alla cittadinanza ciò che ci risulta rispetto alle elezioni Casertane e a un percorso che va avanti da mesi - si legge - Noi attivisti Casertani da mesi abbiamo intrapreso un percorso pubblico di partecipazione della cittadinanza per la stesura del programma condiviso per le prossime elezioni. A questo percorso hanno partecipato anche i parlamentari della provincia di Caserta, e durante le riunioni è emersa nettamente la volontà della base e della maggior parte dei parlamentari di non poter nemmeno ipotizzare alcuna alleanza con il Sindaco uscente Carlo Marino per tantissimi motivi. Infatti in questi cinque anni, tralasciando per un momento i trascorsi in Forza Italia di Marino, la base ha contrastato ferocemente su tante cose l’azione politica del Sindaco uscente, soprattutto su questioni vitali per la città come la classificazione a zona F2 (verde pubblico inedificabile) dell’area Ex Macrico e sulla realizzazione del Biodigestore anaerobico nell’area di Ponteselice, contro la quale il Movimento Cinque Stelle si sta battendo da anni con atti parlamentari, atti regionali e addirittura con esposti alla Procura di Santa Maria Capua Vetere". 

Poi proseguono "E’ da evidenziare anche che nei mesi scorsi, è stato proprio il M5S a favorire l’apertura di un tavolo tra il Movimento Cinque Stelle e altre liste civiche (Io Firmo per Caserta, Speranza per Caserta e Caserta Decide nda) per sondare la possibilità di trovare un candidato unitario, cosa su cui stiamo lavorando ancora con convinzione. Noi rispetto a questo tavolo con le liste civiche, chiariamo che lo sosteniamo e che siamo pronti a tradurlo in una vera e forte alternativa per i casertani alle prossime elezioni, dove il simbolo del Movimento Cinque Stelle sia presente sulla scheda elettorale, con buona pace di qualcuno che ha tanta paura di questa opzione e che vorrebbe esattamente il contrario", concludono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Movimento 5 Stelle allo scoperto: "Mai con Marino sindaco"

CasertaNews è in caricamento