menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Raucci è rimasto alla guida del Pd di Marcianise

Angelo Raucci è rimasto alla guida del Pd di Marcianise

Elezioni 2020, si muove anche il Pd. Il segretario convoca gli iscritti

Raucci alla fine ha deciso di non lasciare dopo l’addio annunciato a Natale

Aveva annunciato l’ addio a Natale , ma, alla fine, ha deciso di restare nel Partito democratico. Ora Angelo Raucci ha messo ufficialmente in moto la macchina politica del partito in vista delle prossime elezioni a Marcianise.

In tale ottica è stata convocata una riunione per venerdì prossimo 7 febbraio alle ore 18 nella sezione di via Grillo con tutti gli iscritti (aumentati rispetto all’ultimo tesseramento) per avviare un confronto “al fine di pianificare il futuro del Partito e di programmare le indispensabili iniziative in vista delle elezioni amministrative” si legge nel messaggio che sta circolando via WhatsApp.

E ci sarà da discutere per cercare di mettere insieme le varie anime dei Democrat. Da un lato, infatti, ci sono Raffaele Guerriero e Lorenzo Gaglione che sono rimasti fedeli all’ex sindaco Antonello Velardi fino alla fine; dall’altro ci sono Telia Frattolillo, Dario Abbate e Pinuccio Moretta che, invece, hanno votato la sfiducia in consiglio comunale che ha messo fine all’esperienza amministrativa.

Ma, soprattutto, ci sarà da definire i confini della coalizione attorno alla quale costruire il progetto politico da presentare alle prossime elezioni. E la scelta del candidato sindaco. Di aspiranti ce ne sono (in primis proprio Abbate e Frattolillo). Le trattative sono ufficialmente partite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Attualità

    Senatore casertano positivo al coronavirus

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento