Elezioni 2020. Il centrodestra cerca il 'collante' con le civiche: idea De Martino

Il professionista potrebbe essere il candidato giusto per aprire il dialogo con le varie anime della coalizione

Pietro De Martino

Un’altra settimana è passata ed il nome del candidato del centrodestra per le prossime elezioni amministrative di Marcianise ancora non è stato ufficializzato. 

Un problema, in realtà, che sta vivendo anche il centrosinistra, ad oggi ancora diviso tra Dario Abbate per il Partito democratico e Telia Frattolillo per Italia Viva. Non diversa è la posizione dell’ex sindaco Antonello Velardi che ancora non ha ufficializzato la decisione di provare di nuovo la candidatura a sindaco (alla quale pare stia lavorando).

Ma nella coalizione di centrodestra i nomi in ballo, in realtà, sono di più. Perché Forza Italia ha messo sul tavolo quattro papabili candidati (Antonio Tartaglione, Pasquale Tartaglione, Francesco Mennella e Mimmo Moriello) e, ad oggi, non ci sono stati passi indietro che possano far avvicinare ad una soluzione condivisa (almeno dagli stessi esponenti berlusconiani). 

A questi poi si è aggiunto anche il nome di Pierluigi Salzillo, sponsorizzato dall’area di Zinzi e che potrebbe essere sostenuto anche dai leghisti della prima ora che, intanto, sembrano aver deciso di non voler mettere altri nomi sul tavolo. 

Da notizie circolate nelle ultime ore, però, sembra che si stia cercando anche un’altra strada, che porterebbe ad un nome capace di allargare quanto più possibile la coalizione, riuscendo a chiudere intese anche con le liste civiche che sono in via di composizione e che ancora non hanno definito il perimetro della propria azione politica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nome messo sul tavolo è quello dell’ingegnere Pietro De Martino, figlio del compianto sindaco di Marcianise Antonio. E’ attorno al professionista che si vorrebbe cercare di aprire un discorso allargato a tutte le varie anime del centrodestra, anche attraverso una figurata moderata che possa dialogare con tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento