menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filippo Fecondo e Dario Abbate

Filippo Fecondo e Dario Abbate

Comunali 2020. Prove di disgelo Abbate-Fecondo. Si riapre il dialogo nel centrosinistra

Arrivano segnali nuovi per il futuro della coalizione. Si parla anche di un incontro lontano da occhi indiscreti

Il centrosinistra unito alle prossime elezioni amministrative a Marcianise? Si può.

O almeno sono i segnali che arrivano oggi dopo ulteriori contatti che ci sono stati tra Filippo Fecondo, leader di Italia Viva a Marcianise nonché prossimo candidato alle elezioni regionali, e Dario Abbate, esponente del Partito democratico e già candidato sindaco quattro anni contro Antonello Velardi, che oggi si vorrebbe riproporre contro leader della coalizione di centrosinistra.

I due, stando ai rumors, si sarebbero anche incontrati fuori città, lontani da occhi indiscreti, ed avrebbero dialogato di un possibile accordo per cercare di unire la coalizione. La trattativa è legata alla possibilità che Italia Viva faccia fare un passo indietro a Telia Frattolillo, attuale aspirante candidato sindaco in pectore del partito renziano, mentre in cambio Fecondo si attenderebbe un appoggio per le Regionali 2020. E qui il discorso diventa più complesso, visto che Abbate dovrebbe appoggiare il consigliere regionale uscente Gennaro Oliviero.

Un’intesa, ad oggi, ancora non c’è ma i segnali che arrivano da Marcianise oggi sembrano spingere per una soluzione unitaria. Ma, forse, per avere un’accelerata definitiva, in un senso o nell’altro, si attende il decreto legge che dovrà fissare in maniera ufficiale la data del voto e che scandirà anche le scadenze per la presentazione delle liste. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

  • Attualità

    Il caso del mercato ortofrutticolo torna in Consiglio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento