Elezioni 2020. L'emergenza coronavirus fa saltare la riunione del centrodestra

Documento unitario di partiti e movimenti: "Scelta condivisa da tutti"

Farro, Mennella, Colella e Balbo

L'emergenza coronavirus fa saltare anche l'incontro politico a Marcianise. La coalizione di centrodestra composta dai responsabili di Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Cambiamo, Patto per Marcianise, Popolari Liberali, SiAmo Marcianise e Cittadini in Movimento, "in ottemperanza alle disposizioni impartite dal DPCM 8 marzo 2020 e dalla successiva ordinanza n. 8 del Presidente della regione Campania Vincenzo De Luca, in seno ad un grande senso di civiltà e di responsabilità e per far fronte alla situazione attuale per quanto riguarda l’influenza COVID-19 (coronavirus), in un clima di serena condivisione decide di posticipare a data futura l’interpartitico programmato per il giorno 9 marzo 2020 per continuare nella preparazione del programma da presentare ai cittadini e nella scelta del candidato sindaco della coalizione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, aumentano i contagi in Campania: altri 54 tamponi positivi

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento