Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Marcianise

Elezioni 2020. Forza Italia può spuntarla: Tartaglione verso la candidatura bis

Il summit durato fino a notte inoltrata. Il centrodestra si è aggiornato ad oggi per ratificare la scelta

E’ Antonio Tartaglione l’uomo su cui punta Forza Italia per la candidatura a sindaco di Marcianise. L’ex primo cittadino è il nome indicato dal presidente della Provincia Giorgio Magliocca e dal deputato Carlo Sarro per le prossime elezioni comunali. Un candidato che, però, ha creato qualche problema, soprattutto al consigliere regionale Gianpiero Zinzi, visto che Tartaglione non si è lasciato bene col suo gruppo quando si dimise nel 2012 ponendo fine all’amministrazione comunale targata centrodestra. Ed è per questo che la candidatura del medico non è stata ancora definita. L’interpartitico provinciale del centrodestra si è chiuso verso mezzanotte e le parti si dovrebbero riaggionare nel pomeriggio di oggi, ma la strada sembra essere tracciata. Ora resta da capire cosa decideranno di fare i candidati di Zinzi (alcuni sono stati già contattati dagli altri candidati sindaci Dario Abbate e Antonello Velardi) e se si riuscirà ad evitare una spaccatura completa, dopo aver messo sul tavolo il nome di Filomena Letizia ed aver superato, praticamente in un ‘nano secondo’, quello di Matteo Alberico, che era stato indicato dal tavolo cittadino. Discorso simile per Fratelli d’Italia che aveva presentato al tavolo la candidatura a sindaco dell’avvocato Mariano Omarto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2020. Forza Italia può spuntarla: Tartaglione verso la candidatura bis

CasertaNews è in caricamento