rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica Lusciano

Elezioni 2023. Una lista di Forza Italia nella coalizione del sindaco

'Noi per Lusciano' incassa la fiducia dei berlusconiani nel corso della presentazione della sede

Primo importantissimo passo in vista delle prossime elezioni amministrative. ‘Noi per Lusciano’, gruppo politico guidato dal sindaco uscente Nicola Esposito (che ricordiamo non potrà più ricandidarsi dopo i 10 anni di amministrazione comunale) ha ottenuto un importante riscontro da parte di Forza Italia, partito politico rappresentato in consiglio comunale da Maria Cristina Grimaldi, attuale presidente dell’Assise cittadina. Venerdì scorso è stata infatti inaugurata la sede di Forza Italia alla presenza dell’onorevole Fulvio Martusciello presidente regionale di Forza Italia, Giorgio Magliocca presidente della provincia di Caserta, Gianpaolo dello Vicario presidente provinciale di Forza Italia, Giuseppe Guida coordinatore provinciale di Forza Italia e il Senatore di forza Italia Silvestro.

A fare gli onori di casa davanti ad una nutrita platea Cristina Grimaldi presidente del consiglio comunale di Lusciano nonché coordinatrice Forza Italia di Lusciano. Si apre quindi una nuova stazione politica a Lusciano in previsione delle elezioni amministrative della prossima primavera. Al momento nulla è scontato (perché potrebbe esserci la sola candidatura di Grimaldi con ‘Noi per Lusciano’ oppure anche la costituzione di una lista a supporto del progetto), ma che Forza Italia possa fare la differenza diventa un’ipotesi sempre più concreta.

“Ho voluto la presentazione il 25 novembre in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, perché essendo donna in politica mi è sembrato giusto dare una motivazione sociale all’inaugurazione della sede – esordisce Crisitina Grimaldi – è stata una serata piena di emozioni nel vedere la massiccia partecipazione di tanti padri di famiglia. Da qui alle prossime elezioni lavoreremo per dare a Lusciano il miglior sindaco e i migliori candidati. Resto ancorata al movimento che mi ha visto crescere politicamente onorando il mio ruolo di presidente del consiglio, il futuro sarà per me un’ulteriore sfida ma porterò la bandiera di Forza Italia come vessillo che deve fare la differenza sul contesto politico luscianese. Abbiamo fatto tanto in questi cinque anni e continueremo a farlo fino alla fine. È nostro compito non disperdere ciò che abbiamo costruito in questi cinque anni e portarlo avanti anche per il futuro. Ci confronteremo e sono certa che troveremo la strada giusta per costruire un nuovo programma politico per la citta di Lusciano, e ognuno farà la propria parte affinché ci possa essere continuità con le azioni politiche fin qui portate avanti. Sarà di sicuro un nuovo inizio che, però, ci deve vedere uniti come lo stiamo stati finora per il bene della nostra comunità”.

Si resta poi in attesa di conoscere anche i movimenti del gruppo di opposizione. Salvatore Mottola, imprenditore ittico, dopo aver annunciato la sua candidatura è letteralmente scomparso dai radar mentre la minoranza continua a lavorare a fari spenti senza però annunciare nulla di ufficiale. C’è tempo ma il tempo inizia già a stringere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2023. Una lista di Forza Italia nella coalizione del sindaco

CasertaNews è in caricamento