menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano e Raffaele Ambrosca

Gaetano e Raffaele Ambrosca

Elezioni. Gaetano Ambrosca rompe gli indugi: "Mi candido"

L'avvocato penalista in campo con "La Scelta" del sindaco omonimo: "Programma ambizioso per la ripresa"

Domenica 29 aprile, presso la sua abitazione, Gaetano Ambrosca ha ufficializzato la sua candidatura nella lista "La Scelta", in campo alle prossime elezioni comunali di Cancello Arnone.

"Quando Raffaele Ambrosca mi ha proposto la candidatura - rivela l'avvocato - ho subito pensato al motivo per il quale avrei dovuto candidarmi, a cosa avrei potuto dare al mio paese. Io sono un giovane che ha deciso di viverlo questo territorio - prosegue - e, per questo motivo, non posso voltare la faccia dall’altra parte; noi giovani, soprattutto, abbiamo il diritto di metterci in campo affinché quello che noi vogliamo cambi, diventi qualcosa proteso per il futuro. Sono fiero di fare parte di questa squadra e sono fiero di avere il mio candidato a sindaco nella persona di Raffaele Ambrosca che, secondo me, coniuga in sé tre ingredienti fondamentali affinché la macchina amministrativa sia governata in maniera ottimale: esperienza, efficienza e, soprattutto, competenza.

In questa campagna elettorale io, come anche i miei colleghi candidati, abbiamo avuto modo di entrare nelle case dei cittadini; si è instaurato un rapporto di scambio reciproco, noi ci siamo posti come ascoltatori delle vostre esigenze, e, allo stesso tempo, abbiamo ricevuto tanto da loro. Sono cresciuto molto, ho toccato con mano le necessità della comunità alla quale appartengo, le difficoltà, le problematiche che veramente le persone sentono come forti e che, da un pò di tempo a questa parte, non sono state prese in considerazione in modo serio.

Io credo che il rapporto di fiducia che lega il cittadino all’amministratore sia l’aspetto fondamentale che si deve recuperare. Il programma elettorale che proponiamo, non solo cura questo rapporto di fiducia che vogliamo ricreare, ma è, soprattutto, un programma portato avanti da persone serie. Qualcuno ha detto che è faraonico, irrealizzabile, io ritengo sia semplicemente ambizioso, aspetto che ci induce a voler fare e che ha sempre fatto la differenza nelle amministrazioni dell’avv. Ambrosca.

Il nostro programma è composito, abbraccia vari punti, è strutturato in maniera coerente con le vostre esigenze affinché il nostro paese riprenda slancio. Il 10 giugno i cittadini avranno nelle proprie mani una penna e un foglio attraverso il quale potranno cambiare le sorti del nostro paese; chiedo a loro, quindi, di rifletterci, di accordarci la stima per far si che quel rapporto di fiducia reciproca diventi concreto. Il 10 giugno, se i cittadini vorranno, io ci sono”.

Gaetano Ambrosca è nato a Capua ed ha 34 anni. Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli si è iscritto all'Albo degli Avvocati nel 2011 e svolge la professione di avvocato penalista dallo stesso anno. Fa anche parte dell’Unione Giovani Penalisti di Napoli con delega per il foro di Santa Maria Capua Vetere. Nel corso della sua vita professionale ha maturato esperienza in svariati ambiti del settore penale, con particolare riguardo agli illeciti conseguenti da violazione delle norme a tutela dell’ambiente, reati contro la pubblica amministrazione, reati contro la persona e contro il patrimonio, reati in materia urbanistico-edilizia, diritto penale tributario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento