Venerdì, 12 Luglio 2024
Politica

Elezioni europee, Vannacci eletto al Nord ovest: Patriciello entra in europarlamento

Salvini sceglie di non sacrificare la rappresentanza del sud

Aldo Patriciello, molisano di nascita e casertano d'adozione, torna al parlamento europeo. La scelta del generale Roberto Vannacci, primo eletto in 4 circoscrizioni, è ricaduta sul Nord Ovest, liberando un seggio in favore dell'eurodeputato venafrano nella circoscrizione Sud.

Salvini, dunque, sceglie di sacrificare Angelo Ciocca (primo dei non eletti nella circoscrizione Nord Occidentale) in favore di un candidato del mezzogiorno, dove viene premiato - in termini di rappresentanza - il 6,84% incassato alle urne. "Ringrazio il Generale Vannacci per una scelta che permette alla Lega di avere una rappresentanza territoriale equilibrata in tutto il Paese - dice Salvini -, sicuro che Roberto darà un contributo sempre più prezioso in una fase storica e internazionale che ci vedrà protagonisti. Stamattina ho incontrato Angelo Ciocca, uomo che ha la mia piena stima e fiducia, e che da ora in avanti lavorerà direttamente al mio fianco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, Vannacci eletto al Nord ovest: Patriciello entra in europarlamento
CasertaNews è in caricamento