Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Dello Stritto si candida con Zinzi dopo le avances di Marino

Il consigliere scioglie la riserva. Strada opposta per l'indipendente Credentino. Resta l'incognita Garofalo

Alessio Dello Stritto con Gianpiero Zinzi

Il primo amore non si scorda mai. Così dopo le avances del sindaco Carlo Marino, con una possibile candidatura in Azione, Alessio Dello Stritto scioglie le riserve ed annuncia la sua candidatura a sostegno del candidato sindaco Gianpiero Zinzi.

"Ho chiara la strada che voglio percorrere - scrive Dello Stritto sui social - Non è solo amicizia, non sono solo le capacità. È qualcosa di diverso, è una sfida. Quella per dare davvero un’impronta diversa, più dinamica e fattiva alla città dove sono nato, cresciuto e dove lavoro. La mia generazione sa quanta fatica si fa oggi per affermarsi, per farsi strada in un sistema che inneggia al ricambio ma che continua a metterci ai margini senza darci gli strumenti per dimostrare quello che sappiamo e possiamo fare. Vale in ogni settore, politica e istituzioni comprese. Con Gianpiero Zinzi la mia generazione ha la possibilità di essere protagonista di un cambiamento che stavolta sembra più realizzabile. E io non voglio farmela sfuggire".

Diversa invece potrebbe essere la strada di Emilianna Credentino che a febbraio si è dichiarata indipendente e che potrebbe trovare spazio nella coalizione del sindaco uscente. Resta un grande punto interrogativo, infine, su Nicola Garofalo che potrebbe anche non candidarsi ed inserire il figlio in qualche lista. Ma con Marino o con Zinzi? C'è chi sussurra che una decisione sarà presa solo dopo il 30 giugno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dello Stritto si candida con Zinzi dopo le avances di Marino

CasertaNews è in caricamento