menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere comunale di opposizione, Francesco Dongiacomo

Il consigliere comunale di opposizione, Francesco Dongiacomo

Comunali 2021. Dongiacomo: "Merito la ricandidatura". Ma apre a nuovi scenari

Il consigliere di opposizione lancia il guanto di sfida: "Noi ci saremo, stiamo costruendo un gruppo che possa guidare il Municipio"

"Sono uno dei pochi in questo consiglio comunale ad essere rimasto coerente. Sono entrato 5 anni fa da consigliere di opposizione e resterò fino alla fine del mandato da esponente della minoranza. Anche per questo motivo, e per la storia della mia famiglia, credo di meritare una ricandidatura a sindaco". Francesco Dongiacomo, ex candidato sindaco di San Marcellino e oggi rappresentante dell'opposizione, non nasconde la sua volontà di 'progettare' la costituzione di un nuovo gruppo politico da proporre alla cittadinanza in vista delle prossime elezioni amministrative.

Se da un lato sottolinea che "non c'è ancora nulla di concreto", dall'altro lato ribadisce che "c'è la necessità di costruire una valida alternativa all'amministrazione comunale uscente. Abbiamo, in particolar modo con il consigliere Angelo Sagliano, portato avanti la nostra battaglia politica in questi 5 anni e probabilmente si sarebbe potuto già lavorare per 'fare squadra', ma stiamo cercando di puntare su una lista civica che possa anche aggregare qualche esponente del gruppo di 'LiberaMente'. Chiaramente servirà un 'tavolo tecnico' con tutti gli attori protagonisti e studiare insieme i progetti che servono alla nostra comunità. Solamente intorno ad un programma elettorale serio si potrà ragionare sul nome del candidato sindaco".

Dongiacomo sottolinea, ancora una volta, di "meritarlo per quanto fatto in questi anni" ma apre anche a tutte le altre forze politiche, comprese quelle del Movimento Cinque Stelle, per "ragionare sulle reali priorità per la nostra San Marcellino. Non si esclude la possibilità di trovare insieme una figura aggregante che possa rappresentarci come candidato sindaco. Chiaramente servirebbe un professionista di spessore che abbia già conoscenze ed esperienze della politica. Ipotesi che saranno vagliate nelle prossime settimane ma partendo da una sola certezza: noi ci saremo e faremo valere la voce dei nostri concittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

  • social

    Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo

  • social

    Il rapper aversano Ivan Granatino al Festival di Sanremo

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento