menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cristina Compasso

Cristina Compasso

Comunali 2020. Ex sindaca fuori dai giochi: respinto il ricorso al Tar

I giudici amministrativi confermano la decisione della sottocommissione elettorale: 'Cellole nel Cuore' è ricusata

Fine dei giochi per Cristina Compasso e la sua lista 'Cellole nel Cuore'. La seconda sezione del Tar boccia il ricorso e conferma la ricusazione della civica a sostegno della ex sindaca.

Compasso aveva impugnato il verbale di delibera n. 90 del 24 agosto 2020 della sottocommissione elettorale di Sessa Aurunca con il quale veniva esclusa in autotutela dalla competizione elettorale per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale di Cellole perché la lista munita delle firme di 39 sottoscrittori e della relativa autentica sarebbe stata presentata presso l'ufficio segreteria di Cellole tardivamente, ossia alle 12.20 mentre il termine perentorio per la presentazione era fissato alle 12.

Invocando in ritardo relativo i componenti della lista 'Cellole nel Cuore' hanno presentato un'istanza al Tar ma la pronuncia non è stata quella loro auspicata. Il Tar ritenendo il termine per la presentazione della lista tassativo in quanto posto a presidio delle esigenze di certezza e di celerità del procedimento elettorale si è pronunciato con il rifiuto dell'istanza avanzata dagli aspiranti candidati mettendo definitivamente fine ai loro sogni di gloria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento