Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Elezioni a Caserta. Sprint per il listone: pronti a chiudere con Marino

Giovedì nuovo faccia a faccia tra candidati. Il consigliere Zannini prova ad accelerare per portare ‘Insieme-Moderati’ nella coalizione del sindaco uscente

Da una riunione all’altra: ma, adesso, le minacce (neanche troppo velate) espresse un mese fa sembrano solo un lontano ricordo. Il consigliere regionale Giovanni Zannini vuole fare in fretta per portare la lista ‘Insieme-Moderati’ alla corte del sindaco uscente Carlo Marino.

Martedì c’è stata una nuova riunione tra i candidati, a cui il consigliere regionale non ha partecipato, e dalla quale non si è uscito col documento ufficiale di appoggio al sindaco Pd che tutti si attendevano. C’è anche qualcosa da smussare: in primis la posizione del consigliere comunale Massimiliano Marzo e del fratello Paolo, che sarebbero più propensi ad una intesa con Gianpiero Zinzi. E poi anche il fatto che Zannini si stia intestando la lista (sopratutto a livello regionale con Vincenzo De Luca) qualche mugugno lo sta creando.

Fatto sta che la strada sembra intrapresa. Si parla già di una nuova riunione tra poche ore, forse già giovedì, a cui far partecipare anche il candidato sindaco del Pd Carlo Marino per poter uscire col documento che dovrebbe chiudere una trattativa lunghissima che va avanti ormai da mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Caserta. Sprint per il listone: pronti a chiudere con Marino

CasertaNews è in caricamento