Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica Parete

Comunali 2021. Disastro di Conte: lista ricusata. Colombiano è da solo: sfida al quorum

Il primo cittadino dovrà solamente sperare adesso che il 50% degli aventi diritto al voto si rechi alle urne e poi potrà subito festeggiare

Il sindaco Anacleto Colombiano e Raffaele Conte

Una sconfitta per la democrazia. Non c'è altro modo per definire quanto accaduto a San Marcellino. Alle ore 12 di ieri erano state presentate due liste, quella guidata dal sindaco Anacleto Colombiano e quella dello sfidante Raffaele Conte. Si respirava già aria di campagna elettorale fino a quando si sono lette le carte: il candidato sindaco Conte risultava sia candidato sindaco che candidato al consiglio comunale. Una 'procedura' tutt'altro che consueta che però ha 'costretto' tanti cittadini di San Marcellino ma a dire il vero anche tanti candidati con la lista 'LiberaMente per San Marcellino' ad informarsi anche attraverso le pagine di Google per capire se fosse un procedimento corretto. 

La lista 'Rinasciamo Insieme' (quella di Conte) è arrivata probabilmente davanti alla segretaria con appena 11 candidati (foto in basso) con Raffaele Conte che difatti è stato inserito successivamente a 'penna' con la speranza (chissà quale) di riuscire ad averla vinta e di poter vedere accettata la lista.

Risultato? Commissione di Trentola Ducenta che rimanda tutto al mittente: "La lista deve essere ricusata". Ci sarebbero anche altri 'buchi' nella documentazione. Insomma un disastro.

Da oggi parte la campagna elettorale a San Marcellino: Anacleto Colombiano non ha avversari ma dovrà battere l'astensione (che però per le Comunali è sempre molto ridotto). Dal momento in cui saranno andati al voto il 50% più uno degli aventi diritto potrà già festeggiare la vittoria, riconfermandosi primo cittadino. E questo potrebbe accadere già domenica 3 ottobre, senza per forza attendere gli ultimi 'ritardatari' del lunedì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2021. Disastro di Conte: lista ricusata. Colombiano è da solo: sfida al quorum

CasertaNews è in caricamento