Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Elezioni, nasce il movimento ‘Giovani per cambiare’: “Stiamo con Di Santo”

Il presidente Di Santillo: "Vogliamo far sì che i ragazzi credano nel nostro territorio, dando vita a progetti innovativi e concreti"

Aniello Di Santillo

Un nuovo mood gira in città. Nasce il movimento “Giovani per cambiare”; un nome, una sigla che preannuncia palpabilmente qual è il suo intento in vista delle elezioni comunali 2021. Il gruppo, presieduto da Aniello Di Santillo, ha come scopo principale quello di dare sostegno ai giovani e alle associazioni del territorio, portando una ventata di innovazione a Sant’Arpino.

I volti del team sono: il vice presidente Gianluca Esposito, segretario generale Michele Migliaccio, vice segretario Raffaele Mitrano, responsabile social Fabio Fiorillo, il vice addetto all’area social e media, Luigi De Santis, Donata Chianese e il responsabile comunicazione e tesoriere, Nicola Romano. Oltre a tali cariche, a dare man forte al neo gruppo sono altri quattordici ragazzi e ragazze del territorio santarpinese. Giovani per cambiare, inoltre, ha già le idee chiare: supporterà l’imprenditore Eugenio Di Santo, candidato a sindaco alle prossime amministrative.

“Spesso – afferma Di Santillo - noi giovani veniamo messi da parte, ma è proprio sui giovani che bisogna puntare; sul nostro potenziale e sulle nostre idee. Vogliamo far sì che i ragazzi credano nel nostro territorio, dando vita a progetti innovativi e concreti. Uno dei nostri intenti è quello di fare qualcosa di concreto per le famiglie più bisognose, per le fasce deboli e per i bambini. Vogliamo portare luce e novità, specie in un momento difficile come quello che tutti noi stiamo attraversando a causa del Covid. Queste sono le idee cardine del nostro ‘movimento’. Intendiamo dare un cambiamento radicale a livello culturale e sociale, rendere Sant’Arpino un paese più moderno a partite dalle piccole cose. Sarà importante fare anche rete tra le varie realtà non solo del territorio, ma anche dei paesi limitrofi. Il messaggio– conclude il presidente - è chiaro: giovani per cambiare, giovani per migliorare quello che già c’è, per avere più voce in capitolo, dimostrando il proprio potenziale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, nasce il movimento ‘Giovani per cambiare’: “Stiamo con Di Santo”

CasertaNews è in caricamento