menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco uscente Vincenzo Caterino e Michele Serao

Il sindaco uscente Vincenzo Caterino e Michele Serao

Elezioni 2020. Il sindaco uscente 'rischia' di non avere sfidanti alle urne

Il fronte anti-Caterino non riesce a trovare una quadra: Serao non convince tutti e la candidatura potrebbe saltare

E se il sindaco uscente Vincenzo Caterino si trovasse a dover affrontare una campagna elettorale in 'solitaria'? E se dal fronte anti-Caterino non uscisse nemmeno un candidato sindaco? A poco più di 15 giorni dalla presentazione delle liste c'è un caos totale a San Cipriano d'Aversa dove il gruppo che praticamente dovrebbe fronteggiare il primo cittadino uscente non riesce a trovare una quadra sul candidato sindaco 'ufficiale' da presentare alla popolazione. E nel frattempo passano i giorni, con Michele Serao che resta uno dei pochi papabili alla guida di una 'coalizione' che però non è visto di buon occhio da tutto il gruppo. Anche nell'ultimo weekend ci sono stati numerosi incontri tra le parti ma quello che è apparso evidente è che è sempre più difficile trovare un accordo.

Ovviamente nessuno spinge per la lista unica perché significherebbe praticamente far morire la democrazia, non dare la possibilità ai cittadini sanciprianesi di avere un'alternativa. Ricordiamo che qualora ci fosse una lista unica e non si dovesse raggiungere il quorum il Comune di San Cipriano d'Aversa ritornerebbe ad essere amministrato da un commissario. L'ultimo caso di una elezioni con una sola lista (nell'agro aversano) riguarda il vicino Comune di Casapesenna che portò al voto solamente Marcello De Rosa nonostante uscì fuori solamente per qualche ora anche il nome della candidata Rosalba Doncigilio

Quello che ha rovinato i piani alla squadra di Serao e company è stato l'accordo trovato dal sindaco Caterino con tutto il gruppo di opposizione, visto che ad oggi in consiglio comunale ci sono solamente fedelissimi del primo cittadino. Un 'patto' consacrato e confermato anche in occasione della prima uscita pubblica dove si pensava a qualche defezione ed invece tutti insieme i consiglieri hanno partecipato all'appuntamento elettorale.

Caterino comunque non si sta facendo distrarre e continua sia nell'azione amministrativa sia nell'opera di completamento della lista visto che ci sono più proposte rispetto agli effettivi candidati da proporre al voto. In questi giorni arriveranno le prime ufficializzazioni e si inizierà a svelare anche il programma elettorale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento